CarWorld

Notícias de Carros, Revisões de Especialistas, fotos, vídeos e Guias de Compra

Che cos’è una discarica self-service? • I medici delle auto spazzatura


Come funziona una discarica self-service?

Le discariche self-service condividono diverse fasi operative con le discariche a servizio completo.

Per cominciare, entrambi i tipi di discarica accolgono veicoli rottamati da relitti e altre situazioni.

La fase successiva è quella in cui i due differiscono maggiormente.

In una discarica a servizio completo, il veicolo viene spogliato di liquidi e parti. Questi articoli vengono puliti, inventariati e valutati per la rivendita.

Una discarica self-service potrebbe rimuovere alcune parti e liquidi. La maggior parte delle parti verrà lasciata nel veicolo fino a quando un cliente non arriva e le rimuove utilizzando i propri strumenti o quelli della discarica.

Dopo questa fase, entrambi i tipi di discarica funzionano più o meno allo stesso modo. Una volta che il veicolo è stato spogliato delle parti di valore, il telaio verrà schiacciato e trasportato per il riciclaggio.

Necessità in una discarica self-service

Per quanto riguarda gli aspetti commerciali, una discarica self-service si differenzia da una discarica a servizio completo principalmente per il fatto di avere meno dipendenti.

Sebbene l’azienda possa pagare meno per la formazione e l’occupazione, pagherà un’assicurazione più alta nel caso in cui un cliente si ferisca sul lotto.

Condizioni in una discarica self-service

Di solito, una discarica self-service dispone di auto disposte in modo che ogni veicolo possa essere accessibile dai clienti.

Queste discariche possono anche avere pile di pneumatici e altre parti di automobili che i clienti possono scavare.

Come funzionano le discariche self-service vicino a te?

Le discariche self-service funzionano più o meno allo stesso modo, indipendentemente da dove si trovino. Ecco le basi che si verificheranno quando i clienti visitano:

  • Ogni individuo dovrà essere ammesso alla discarica.
  • A seconda della struttura, potrebbero essere disponibili mappe e altre risorse per aiutare a restringere la posizione dei veicoli di interesse.
  • Una volta rimosse le parti dal veicolo, il cliente deve pagarle.

Esistono tre modi principali per capire se una struttura è una discarica self-service o a servizio completo.

  • In primo luogo, quando si visita una discarica a servizio completo, di solito ci sono file di persone in attesa che qualcuno recuperi le parti pulite e testate dall’inventario.

Di solito non ci sono file di attesa all’ingresso di una discarica self-service.

  • Il secondo modo per determinare il tipo di discarica è vedere se offrono attrezzature a noleggio.

In una discarica self-service, questo può includere telai ad A per trainare motori e altri strumenti che non sono facilmente accessibili al consumatore medio.

La maggior parte delle discariche a servizio completo non noleggiano strumenti perché non è necessario che il cliente entri nella discarica per rimuovere le parti.

  • Infine, le discariche a servizio completo di solito fanno pagare di più per le parti rispetto alle strutture self-service.

Quando le persone cercano una “discarica self-service vicino a me”, il termine stesso “vicino a me” può essere relativo all’individuo.

Durante il processo di ricerca come “trova discarica self-service vicino a me”, è importante considerare le esigenze personali e la capacità di raggiungere la discarica.

  • Qualcuno che ha un trasporto affidabile potrebbe non pensare a nulla di andare 10 – 15 miglia.
  • Un’altra persona che deve prendere un autobus o affidarsi a qualcun altro può considerare 5 miglia come “vicino a me”.
  • Un appassionato di auto sportive o un altro hobbista può considerare 100 o più miglia come “vicino a me”.

Le discariche self-service hanno cantieri diversi per ogni marca o tipo di auto?

I tipi di veicoli che si trovano in una discarica self-service dipendono dalle caratteristiche uniche dell’attività.

Alcuni possono dedicarsi a un marchio specifico, mentre altri possono prendere tutto ciò che è disponibile sul territorio.

Il numero di auto e discariche self-service dipende dal numero di veicoli immatricolati nella zona. Una località che ha migliaia di veicoli avrà più veicoli che finiranno nella discarica rispetto alle aree che potrebbero avere solo poche centinaia di veicoli.

In che modo le discariche self-service ottengono i loro veicoli?

Esistono quattro modi principali in cui le discariche self-service ottengono i veicoli:

  • Rottami d’auto – Questi veicoli di solito arrivano dopo che una compagnia assicurativa ha stabilito che costerà di più riparare l’auto che sostituirla. Quasi tutti i veicoli di qualsiasi età possono venire in questo modo.
  • Proprietari privati ​​- Di solito i veicoli di proprietà privata vengono ceduti quando la loro riparazione è troppo costosa. Poiché il veicolo non ha subito danni, il telaio è generalmente in condizioni migliori.
  • Concessionari di auto – A volte un veicolo relativamente nuovo ha problemi meccanici significativi. A seconda dello stato, se si verificano troppe riparazioni in un breve periodo di tempo, il veicolo deve essere rottamato come un “limone”. Queste auto sono generalmente in buone condizioni e hanno parti abbastanza pulite e a basso chilometraggio.
  • Altre organizzazioni: anche i gruppi che si dedicano all’accettazione e alla riparazione di veicoli per beneficenza possono disporre di veicoli che non possono essere riparati. Se l’organizzazione non può utilizzare il veicolo, può venderlo a una discarica self-service per un valore di rottame.

Che tipo di parti di veicoli è possibile ottenere da Junkyard self-service?

Qualsiasi parte di auto può essere trovata in una discarica self-service. Ecco una breve rassegna dei sistemi da cui possono provenire queste parti di automobili:

  • elettrico: tutto, dal cablaggio alle batterie, fusibili, alternatori, distributore, sistema audio e candele.
  • computer e sicurezza: moduli informatici per il controllo del motore e della trasmissione. Questi moduli possono includere anche dispositivi di accesso senza chiave e antifurto.
  • dispositivi di sicurezza: cinture di sicurezza, airbag e quant’altro possa mitigare il controllo dall’interno dell’abitacolo.
  • motore e trasmissione: trasmissione, blocchi motore, testate, coppa dell’olio e guarnizioni, oltre a parti aggiuntive come motorino di avviamento, pompa dell’acqua, cinghie, catena di distribuzione e valvole. Potrebbero essere disponibili anche pompe del carburante e serbatoi di carburante.
  • Raffreddamento: radiatore, termostato, tubi flessibili, cinghie e ventole.
  • climatizzazione – condizionatori e termosifoni.
  • ammortizzatori e sospensioni: ammortizzatori, cuscinetti, assi, parti della trasmissione.
  • freni e sterzo – pneumatici, pompa freno, pastiglie freno, tamburi, linee, rotori, cremagliera e pignone per sterzo, pompe servoassistite.
  • luci e segnalazione – fari, luci posteriori, meccanismi di controllo singolo.
  • vetri, arredi, cornice, ante – specchi, pannelli interni, sedili, tappetini.

Quali sono i vantaggi della discarica self-service?

Ci sono tre vantaggi principali nel visitare una discarica self-service:

  • i ricambi per auto costano meno.
  • C’è la possibilità di ritirare parti di veicoli extra per la rivendita altrove o da tenere a portata di mano.
  • Ottima occasione per imparare come funzionano le auto senza spendere una fortuna in corsi o rischiare di danneggiare un veicolo per uso personale.

Quali sono gli svantaggi della discarica self-service?

Ci sono anche tre svantaggi principali nel visitare una discarica self-service:

  • I clienti devono avere almeno una certa comprensione di come lavorare in sicurezza intorno a un veicolo.
  • Le parti dell’auto potrebbero essere arrugginite sul posto, ricoperte di olio o difficili da rimuovere per altri motivi.
  • Ci vorrà del tempo per individuare un veicolo con le parti di auto o camion necessarie.

Che tipo di veicoli vengono distrutti nella discarica self-service?

Gli stessi tipi di veicoli che si trovano nelle discariche a servizio completo possono essere trovati in una discarica self-service. Ecco i tipi più comuni:

  • discarica di auto e camion: sono dedicati ai veicoli di consumo.
    In questa categoria, alcune strutture potrebbero riservare un’area speciale per una “discariche di jack”. Potrebbe esserci anche una “discarica di tappeti” per articoli in tessuto che altrimenti verrebbero rovinati quando l’auto viene smontata dai clienti.
  • Discariche di veicoli da costruzione: in queste discariche è possibile trovare carrelli elevatori, gru e altre attrezzature per l’edilizia pesante
  • cantieri di salvataggio di barche – specializzati in barche o altre moto d’acqua
  • cantieri di salvataggio degli aerei – ci sono anche discariche self-service per diversi tipi di aeromobili.

Quali sono gli strumenti migliori per le discariche self-service?

La maggior parte delle auto e dei camion richiede solo una manciata di strumenti per la rimozione di parti del veicolo. Il “kit di salvataggio perfetto” dipenderà dall’interesse personale e dal tipo di parti che devono essere recuperate.

1. Utensili manuali per discariche

Esistono diversi tipi di utensili manuali che copriranno la rimozione della maggior parte delle piccole parti dai veicoli in una discarica self-service:

  • Chiavi a cricchetto SAE e metriche
  • Kit driver per presa metrica e SAE, inclusi estensori
  • chiave dinamometrica
  • phillips, cacciaviti piatti e chiavi a brugola di varie dimensioni e lunghezze del gambo.
  • Pinze, chiave inglese e tronchesi
  • trapano a mano e punte per metallo
  • martello, chiave inglese e altri lubrificanti
  • torcia, stracci, metro a nastro
  • contenitore per viti e altri piccoli pezzi
  • sonde logiche, misuratore multiuso per il collaudo di parti elettriche.

2. Utensili elettrici per discariche

Il miglior utensile elettrico da portare in una discarica self-service è un avvitatore a impulsi alimentato a batteria.

Assicurati di conoscere bene il dispositivo poiché è molto facile rimuovere i dispositivi di fissaggio in modo tale che diventi difficile o impossibile rimuovere la parte.

Può essere utile anche un cacciavite a batteria, soprattutto se dotato di un adattatore per accogliere i trapani.

Quando viti o altri dispositivi di fissaggio si rompono in un certo modo, un set di punte può tornare utile per liberare la parte dell’auto dal dispositivo di fissaggio.

Cosa indossare nelle discariche self-service?

Considera sempre la sicurezza e il comfort quando scegli i vestiti da indossare in una discarica self-service. Ecco le linee guida di base:

  • Assicurati che i peli più lunghi della lunghezza dell’orecchio siano confinati in modo che non possano raggiungere l’area di lavoro o la zona operativa degli utensili elettrici.
  • Rimuovi tutti gli anelli, le collane o altri gioielli che potrebbero rimanere impigliati.
  • I guanti sono utili per alcune cose in una discarica self-service. Non usare mai i guanti quando si utilizzano utensili elettrici. I guanti sono i migliori per raccogliere mucchi di parti di automobili o altre attività in cui potrebbero essere presenti frammenti di metallo o vetro.
  • Indossa scarpe comode che abbiano una buona trazione e supporto.
  • Le maniche corte comportano meno rischi di rimanere intrappolati negli utensili elettrici rispetto alle maniche lunghe.
  • I grembiuli sono utili per evitare schizzi di liquidi
  • Indossare sempre occhiali e protezioni per le orecchie, soprattutto quando si utilizzano utensili elettrici.
  • Evitare indumenti larghi che potrebbero rimanere impigliati nelle parti in movimento o qualcosa di pesante che cade sul tessuto.
  • I vestiti dovrebbero essere sempre puliti per motivi di comfort e sicurezza.
  • Non ci vogliono tute costose o altri indumenti per visitare una discarica self-service.

Le discariche self-service offrono vestiti o attrezzi?

Le discariche self-service possono offrire a noleggio strumenti più grandi o più costosi, come i telai degli estrattori di motori. La maggior parte non offre utensili manuali, utensili elettrici o vestiti.

A seconda della struttura, potrebbe anche essere possibile noleggiare un veicolo per il trasporto di parti di dimensioni maggiori o più pesanti.

Nonostante ciò, la maggior parte delle discariche self-service non consente ai clienti di rimuovere i telai degli estrattori del motore o altri strumenti costosi. Questo può essere un problema poiché questi strumenti saranno necessari anche per l’installazione nel veicolo in riparazione.

Qual è il migliore Junkyards self-service o full-service?

Determinare se le discariche self-service siano migliori delle discariche a servizio completo è una questione di prospettiva personale.

  • Con un budget limitato, le discariche self-service usciranno sempre migliori perché i pezzi sono molto più economici.
  • Quando l’efficienza del tempo è importante, una discarica a servizio completo sarà migliore perché l’inventario è altamente organizzato. Potrebbe volerci meno di un’ora per recuperare le parti.
    Al contrario, potrebbe essere necessaria la parte migliore della giornata solo per trovare la marca e il modello del veicolo giusto in una discarica self-service, quindi rimuovere la parte.
  • Anche i depositi di spazzatura a servizio completo sono i migliori se si considera la quantità di lavoro necessaria per ottenere la parte.
    Quando acquisti da una discarica con servizio completo, non è necessario rimuovere la parte o provare a ripulire tutto il grasso e lo sporco.

Leggi di più sulle discariche.

C’è un cantiere di rottami self-service?

Ci sono anche depositi di rottami self-service che si occupano di articoli diversi dai veicoli.

Le discariche self-service funzionano allo stesso modo delle discariche. Dopo essere stati ammessi nell’area dell’inventario, i clienti possono guardarsi intorno e acquistare articoli di interesse.

Un buon kit di attrezzi può essere utile anche in un deposito di rottami self-service, soprattutto se il cliente cerca solo una parte invece di una macchina completa.

Le discariche self-service sono un buon posto per risparmiare denaro su parti di auto e camion. Sapere come navigare in uno e cosa aspettarsi durante la visita rende più facile portare gli strumenti giusti e ottenere parti di automobili funzionali e di buona qualità.



Source link